Telefono: 0712907406|info@finmarche.it

Nuoto, “Nuotiamo in Centro” concede il bis

///Nuoto, “Nuotiamo in Centro” concede il bis

Nuoto, “Nuotiamo in Centro” concede il bis

Proseguirà anche in questa stagione “Nuotiamo in Centro”, l’iniziativa che già lo scorso anno ha riscosso ampio successo, organizzata dai comitati regionali Fin di Marche, Abruzzo e Umbria. La successione regionale degli allenamenti collegiali è la medesima dello scorso anno: il primo appuntamento si terrà in Abruzzo, il 13 ottobre prossimo, il secondo nelle Marche il 29 dicembre e il terzo in Umbria il 19 aprile. Parteciperà un membro della commissione tecnica nazionale Fin e, come nell’anno precedente, per l’occasione saranno selezionati un massimo di quindici atleti per comitato, che per le Marche saranno seguiti da due tecnici della commissione tecnica marchigiana, anche se il collegiale è aperto alla partecipazione di tutti i tecnici che vorranno essere presenti. “Un’iniziativa nata lo scorso anno – spiega il presidente del comitato Marche, Fausto Aitelli – su idea del presidente regionale abruzzese Cristiano Carpente, iniziativa che ha avuto una notevole risonanza in campo nazionale, visto che siamo l’unica area geografica che ha realizzato un progetto del genere. Ma che ha incontrato anche il favore dei tecnici nazionali, che in questo modo possono tenere sotto osservazione in un unica sede un gruppo qualificato di atleti di più regioni. Dal lato tecnico non è certo un’iniziativa che risolverà alcuni dei problemi agonistici del nuoto marchigiano, ma è comunque utile per unire ragazzi di diverse regioni che non nuotano abitualmente insieme, un motivo di incontro, di socializzazione, di confronto, che ha riscosso anche il gradimento di buona parte degli allenatori marchigiani. Non è escluso – conclude Aitelli – che nel seguito della stagione vengano intraprese altre iniziative collegate al progetto”.

2019-09-24T14:58:41+00:00 17 settembre 19|Comitato, News generiche|