Pallanuoto serie C, promossa la Jesina. Ecco playoff e playout

////Pallanuoto serie C, promossa la Jesina. Ecco playoff e playout

Pallanuoto serie C, promossa la Jesina. Ecco playoff e playout

Con gli incontri dell’ultimo turno, in acqua sabato scorso, s’è concluso anche il campionato di serie C. La Jesina Pallanuoto ha conquistato la promozione in serie B vincendo anche a San Giovanni Teatino 7-6 e mantenendo, dunque, i due punti di vantaggio sul duo Team Osimo Nuoto e Pallanuoto Pesarese, vincenti rispettivamente a L’Aquila (22-3) e a Pesaro contro il Team Marche Moie (6-5). La classifica, dopo 18 partite disputate, vede dunque la Jesina Pallanuoto prima al traguardo con 47 punti, secondo Team Osimo Nuoto con 45, terza la Pallanuoto Pesarese con 45, quarta la Pallanuoto Tolentino con 29, quinto il Club Acquatico Pescara con 26, sesta la Fermo Nuoto e Pallanuoto con 21, settimo il San Giovanni Teatino con 19, ottavo il Team Marche Pallanuoto Moie con 19, nono il Blu Gallery Team con 15, decimo il Club L’Aquila Nuoto con 0. Jesina Pallanuoto promossa in serie B, Club L’Aquila Nuoto retrocesso in Promozione, i playoff con doppia sfida andata il 9 giugno e ritorno il 16 giugno – in caso di parità di punti e di differenza reti vince la squadra che ha segnato più gol nell’incontro vinto, altrimenti si va ai tiri di rigore – si giocheranno tra Club Acquatico Pescara (5°) e Team Osimo Nuoto (2°) e tra Pallanuoto Tolentino (4°) e Pallanuoto Pesarese (3°), le vincenti si affronteranno con il medesimo meccanismo all’andata il 23 giugno e al ritorno il 30 giugno. La vincente della doppia finale playoff accederà alla fase playoff nazionale. Blu Gallery Team (9°) e Team Marche Pallanuoto Moie (8°) accedono al doppio playout, che si giocherà giovedì 31 maggio a San Severino e martedì 5 giugno a Moie di Maiolati, con il medesimo meccanismo dei playoff. Il commento Gigio Traini, presidente della Jesina Pallanuoto, sulla promozione della sua squadra: “Questo risultato è una grande soddisfazione per noi, per una società come la nostra che non ha la gestione della piscina, che non ha una piscina dove giocare in casa, visto che giochiamo a Moie, per una società fatta totalmente da appassionati ed ex giocatori. Un traguardo che ha del clamoroso”.

2018-05-29T17:01:26+00:00 29 maggio 18|News Pallanuoto|