Nuoto, le medaglie e i record ai Criteria di Riccione

////Nuoto, le medaglie e i record ai Criteria di Riccione

Nuoto, le medaglie e i record ai Criteria di Riccione

Prestazioni più che positive per i nuotatori delle Marche ai Criteria Kinder+Sport, campionati italiani giovanili che si sono svolti dal 23 al 28 marzo scorso allo Stadio del Nuoto di Riccione in vasca da 25 metri. Una medaglia d’oro, una d’argento e tanti primati regionali migliorati dai giovani nuotatori. La classifica femminile per società ha visto classificarsi al 79° posto la Vis Sauro Nuoto Team, all’83° la Delphinia Team Piceno, al 123° posto lo Sport Village Pesaro e il Blu Gallery Team. Al maschile 41° posto per il Pool Nuoto Sambenedettese, 119° posto per la Vis Sauro Nuoto Team, 139° per il Team Osimo Nuoto. Oro a Francesco Traini, Pool Nuoto Sambenedettese, nei 100 rana categoria ragazzi 2 con 1’03″17. Traini è giunto anche quarto nei 200 rana (2’19″40). Argento a Lisa Maria Iotcu, Delphina Team Piceno, nei 200 farfalla categoria ragazze 2 (2’16″93, migliore prestazione regionale ragazze e juniores). La Iotcu è arrivata anche sesta nei 100 farfalla con 1’03″43. I primi otto classificati, i primi dodici tra le staffette, hanno portato punti alle rispettive società. Al femminile: Martina Rombaldoni, Vis Sauro Nuoto Team, settima nei 100 stile libero categoria junior 2 con 57″21 e sesta nei 200 stile libero con 2’01″80 (miglior prestazione regionale juniores). Teresa Malipiero, Sport Village Pesaro, settima nei 400 stile libero cat. ragazze 2 con 4’22″06 (miglior prestazione regionale ragazze). La Malipiero ha ottenuto anche la miglior prestazione regionale ragazze nei 200 stile libero con 2’05″62. Viola Schiavoni, Blu Gallery Team, settima nei 200 rana cat. ragazze 2 con 2’38″11 (miglior prestazione regionale ragazze). Alice Moretti, Vela Nuoto Ancona, senza punti ma con 57″07 nei 100 stile libero che è migliore prestazione cadette e seniores e 2’01″04 nei 200 stile libero che è migliore prestazione cadette e seniores. Quindi la staffetta 4×200 stile libero junior femminile della Vis Sauro, decima con Martina Rombaldoni, Angelica Piccini, Emi Sgolastra e Alice Pace (8’31″07, miglior prestazione regionale juniores).
Al maschile da evidenziare le due staffette della Pool Nuoto Sambendettese: la 4×100 stile libero ragazzi, dodicesima (Riccardo Di Quirico, Francesco Traini, Riccardo Gaspari Alessio Cicchi, miglior prestazione regionale ragazzi con 3’34″96) e la 4×100 misti ragazzi, ottava (Tiziano Chiarini, Francesco Traini, Alessio Cicchi e Riccardo Di Quirico, miglior prestazione regionale ragazzi e juniores con 3’55″35). Tra le staffette dodicesimo posto per la Vis Sauro nella 4×200 stile libero ragazzi (Filippo Coacci, Federico Mazzeo, Nicola Bruno e Davide Bertozzi, nella foto, con migliore prestazione regionale ragazzi, 7’55″35). E ancora, tra le prestazioni individuali al maschile, Federico Micucci, Vis Sauro, ottavo nei 100 dorso ragazzi 14 con 1’01″05. Filippo Coacci, Vis Sauro, sesto nei 200 rana ragazzi 2 con 2’20″16. Alessio Fiorani, Team Osimo Nuoto, sesto nei 1500 stile libero junior 1 con 15’38″56. Una lunga serie di risultati di ottimo livello che danno la misura della buona salute che gode il nuoto nelle Marche.

2018-03-30T12:32:28+00:00 30 marzo 18|News Nuoto|