Telefono: 0712907406|info@finmarche.it

Il comitato piange la scomparsa di Riccardo Cesini

///Il comitato piange la scomparsa di Riccardo Cesini

Il comitato piange la scomparsa di Riccardo Cesini

Il comitato si unisce al cordoglio della Vela Nuoto Ancona e dei familiari dell’atleta per la tragica scomparsa di Riccardo Cesini, pallanuotista “bandiera” della società anconetana e capitano della prima squadra fino a due anni fa. Riccardo Cesini, classe 1982, aveva cominciato da bambino a giocare a pallanuoto nella società anconetana, raggiungendo presto la prima squadra, di cui è stato capitano per oltre dieci anni, fino al ritorno in serie A2, nel giugno del 2016, quando aveva deciso di appendere la calottina al chiodo. Domenica in Liguria il malore, la corsa all’ospedale, l’intervento tanto urgente quanto, purtroppo, inefficace. Riccardo non ce l’ha fatta. Gli amici e gli sportivi del mondo della pallanuoto, così come di quello della barca a vela – altra disciplina in cui Riccardo s’era distinto conquistando addirittura il titolo mondiale con BeWild – lo ricordano come un grande agonista, capace di porsi obiettivi sempre più elevati. Domani pomeriggio (mercoledì 28 marzo alle 15) alla sala del commiato del cimitero di Tavernelle di Ancona l’ultimo saluto al capitano di tante sfide, atleta che la pallanuoto, anconetana, marchgiana e nazionale, non dimenticherà mai.

2018-04-04T16:28:47+00:00 27 marzo 18|News generiche|